Maltempo in Puglia: tornano venti forti e temporali, scatta l’allerta gialla

Arriverà dal weekend la prima sciabolata artica, con freddo, neve e un tracollo delle temperature in Puglia

La Protezione Civile regionale ha diramato una serie di messaggi di allerta meteo con validità differenziata sul territorio pugliese per le giornate del 22 e 23 novembre 2023.

Inizialmente, un avviso di allerta gialla per rischio idrogeologico e idrogeologico correlato a temporali è attivo dalle ore 8 alle ore 24 di oggi (22 novembre) nelle zone dei Bacini del Lato e del Lenne, Salento e Puglia Centrale Adriatica (compreso il territorio di Bitonto). Il bollettino prevede “precipitazioni da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati da deboli a moderati sulla Puglia meridionale”.

Successivamente, a partire dalla mezzanotte, entra in vigore una seconda allerta, sempre di colore giallo, valida fino alle ore 20 del giorno successivo (23 novembre) su tutta la Puglia per rischio vento, idrogeologico e idrogeologico correlato a temporali. Per questo periodo sono previste precipitazioni “da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori interni occidentali, con quantitativi cumulati moderati; da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto del territorio regionale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati” e venti “da forti a burrasca dai quadranti orientali, specie sulla Puglia meridionale”.

In risposta a questa situazione meteorologica, il Centro Operativo Comunale (COC) ha attivato la fase operativa di attenzione, monitorando attentamente la situazione a livello locale per garantire un pronto intervento in caso di necessità, come da prassi durante le allerte di livello giallo.