L’ex assessore Pisicchio nominato commissario dell’Agenzia per l’innovazione

Contestualmente a Pisicchio, la giunta regione ha designato Felice Ungaro direttore generale della fondazione «Puglia Life Science Foundation»

L’ex assessore regionale Alfonso Pisicchio, noto per essere il fondatore del movimento “Senso Civico”, è stato recentemente designato dalla giunta Emiliano come nuovo commissario straordinario di Arti, l’agenzia regionale per la tecnologia e l’innovazione.

La Regione ha affidato a Pisicchio il compito di supervisionare l’iter di istituzione della nuova agenzia regionale, la quale avrà il compito di ampliare le sue competenze includendo anche l’ambito dell’innovazione tecnologica.

In parallelo a questa nomina, la giunta regionale ha annunciato la designazione di Felice Ungaro come direttore generale della fondazione “Puglia Life Science Foundation”. Si specifica che questa nomina è finalizzata all’espletamento delle attività preliminari e all’avvio operativo della fondazione.

L’incarico assegnato a Ungaro avrà una durata di 90 giorni e sarà valido fino al completamento delle procedure per la nomina del direttore generale, che sarà formalizzato attraverso un apposito provvedimento deliberato dal consiglio di amministrazione.