La Pantaleo Podio Volley Fasano riparte con il piede giusto battendo agevolmente il Gada Group Project Pescara.

Netta vittoria delle gialloblu fasanesi contro un modesto Pescara che nulla può contro lo strapotere tecnico delle ragazze di coach Paolo Totero.

Netta vittoria delle gialloblu fasanesi contro un modesto Pescara che nulla può contro lo strapotere tecnico delle ragazze di coach Paolo Totero. Roster rimaneggiato quello sceso in campo ieri al Salvemini contro una Pescara chiaramente in difficoltà nei confronti delle ragazze fasanesi che in appena un 66 minuti di gioco chiudono vittoriosamente la prima gara del girone di ritorno.

Match che costringe coach Totero a rimescolare le carte ad inizio gara lasciando in panca un acciaccata Giada Amatori, reduce da un grande prestazione contro lo Zafferana, e Morgana Gallo fermata da un improvviso attacco influenzale. Nel sestetto iniziale Laura Biscardi stringe i denti nonostante qualche problemino fisico mentre Irene Pichierri fa il suo debutto da titolare. Partenza strepitosa per le fasanesi che dopo pochi minuti scavano un solco profondo contro le malcapitate abruzzesi che dopo appena 20 minuti cedono il passo alle padrone di casa. Nel secondo set lo spartito rimane uguale e cosi dopo l’ennesimo break di Simona Corallo e compagne coach Totero da il via al valzer delle sostituzioni con l’ingresso in campo di Paola Trabucco e Melissa Sibilio. Sostituzioni mirate a far rifiatare Laura Biscardi e Simona Sollecito.

Forze fresche in campo che non cambiano l’inezia del set che si chiude con netto +9 grazie anche alle ottime giocate di Adelaide Soleti e Sofia Negro. Nel terzo e decisivo game le atlete del presidente Renzo Abete e del ds Micaela Cofano dopo un po’ di accademia prendono il largo costringendo le pescaresi ad ammainare le vele della sfida. È il momento dell’ingresso in campo di Alessia Di Staso, Giorgia Chiara Maggi e Egle Solarino, all’esordio assoluto con la maglia della Pantaleo Podio Volley Fasano. “Buona la prima di ritorno – è il commento finale del vicecapitano Chiara Vinciguerra – che dopo le fatiche di coppa non era proprio scontato. Abbiamo giocato bene e soprattutto con buona intensità. In questo match abbiamo avuto qualche defezione ma abbiamo comunque disputato una grande prova grazie anche ad un gruppo forte e coeso che non conosce titolari o riserve, perché tutte concorriamo per lo stesso obbiettivo finale. La dimostrazione di ciò è che in questa gara il coach ha dato spazio a tutto il roster ottenendo una vittoria netta e convincente”. Prossimo impegno sabato prossimo in quel di Giovinazzo contro il Primadonna Bari.

Pantaleo Podio Volley Fasano – Gada Group Pescara Project 3-0
(25-13; 25-16; 25-19)
Pantaleo Podio Volley Fasano: Distaso, Sibilio, Maggi (1), Amatori, Negro (5), Pichierri (2), Vinciguerra (9), Corallo (5), Trabucco (6), Solarino, Sollecito, Biscardi(4), Soleti (12). All Totero
Gada Group Pescara Project: Orlando (4), Incanta (1), Nubile (1), Ranalli, Patriarca(6), Angeloni, Dell’Orso (6) Pasquini (10), D’Arcangelo, Montinari, Olleia (10), Di Cintio, Castaldi. All. Bosica
Arbitri: Marialaura Ingrosso e Valentina