Istituita la Giornata Regionale della Costa in Puglia

Nota del consigliere regionale Maurizio Bruno (Pd), presidente del Comitato permanente regionale della Protezione civile

La commissione Ambiente della Regione Puglia ha votato a favore dell’istituzione della Giornata Regionale della Costa in Puglia, come comunicato da Maurizio Bruno (Pd), presidente del Comitato permanente regionale della Protezione Civile. Bruno esprime orgoglio per questa decisione, sottolineando l’importanza di mettere al centro delle attenzioni le coste pugliesi, fondamentali per l’economia, il sociale e il turismo della regione. La giornata sarà celebrata ogni 12 aprile.

Bruno evidenzia il ruolo cruciale delle coste pugliesi, che si estendono per oltre 1.000 chilometri lungo l’Adriatico e lo Ionio, equiparabili alla lunghezza totale dell’Italia. Queste coste rappresentano un patrimonio naturale essenziale e vitale per la regione. La decisione di istituire la Giornata Regionale della Costa mira a valorizzare, tutelare e curare questo patrimonio, anziché sfruttarlo.

Il presidente del Comitato permanente regionale della Protezione Civile si impegna a proteggere le coste pugliesi da ogni rischio, sia esso causato dall’entroterra, come gli incendi, sia dal mare, come lo sversamento di sostanze nocive. Questo impegno si inserisce in un lavoro già avviato negli anni precedenti per garantire la sicurezza e la salvaguardia di ogni tratto di costa della regione.