Francavilla Fontana: Campagna abbonamenti Stagione Teatrale

Campagna abbonamenti per la nuova stagione teatrale di Francavilla Fontana

Cresce l’attesa per l’avvio della nuova stagione del Teatro Italia a cura dell’Amministrazione Comunale in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.

In pochissimi giorni il numero di abbonamenti ha superato quota 260 e proseguono le prenotazioni in vista dell’inizio della programmazione artistica che prenderà il via giovedì 7 dicembre con “L’avaro immaginario” di Enzo Decaro .

La stagione proseguirà con Leo Gullotta e Fabio Grossi che il prossimo 9 gennaio porteranno in scena “In ogni vita la pioggia deve cadere”, uno spettacolo che racconta la storia di una vita, la vita di due persone che vivono assieme e che si amano. Una commedia che parla d’amore, di umanità, di verità, di condivisione.

Il 19 gennaio arriverà “Non hanno un amico”, spettacolo teatrale di e con Luca Bizzarri, scritto con Ugo Ripamonti, ispirato all’omonimo podcast edito da Chora Media. Al centro dello show ci saranno la comunicazione politica dei nostri tempi, i fenomeni social, i costumi di un nuovo millennio confuso tra la nostalgia e il desiderio di innovazione .

Milena Vukotic, Pino Micol e Gianluca Ferrato il 2 febbraio presenteranno “Così è (se vi pare)” di Luigi Pirandello, per la regia di Geppy Gleijeses.

Il 22 febbraio sarà la volta di “Più Shakespeare per tutti”, un omaggio a William Shakespeare che è al tempo stesso una lezione e una scherzosa conversazione ideata e condotta dall’attore e presentatore Antonio Stornaiolo con Vito Signorile.

Pino Ingrosso il 22 marzo metterà in scena il suo spettacolo teatrale musicale Canto Pasolini (regia di Daniela Guercia) tratto dall’omonimo disco che contiene 11 poesie di Pier Paolo Pasolini, musicate da Ingrosso, e una canzone scritta dallo stesso Pasolini e Domenico Modugno.

La stagione si chiuderà il 18 aprile con Gabriele Cirilli in “Nun te regg più” per la regia di Valter Lupo. Lo show riflette su cosa vuol dire essere al passo con il tempo e attraversa tutti i generi del teatro comico.

La campagna abbonamenti proseguirà sino al giorno del primo spettacolo. Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero 320.8038588, scrivere una mail a teatromenzati@gmail.com o consultare il sito www.teatropubblicopugliese.it.