Sei pugliesi all’Europarlamento: i nomi degli eletti

In testa alle preferenze c'è l'ex sindaco di Bari, Antonio Decaro, che ha ottenuto circa 495.000 voti nella Circoscrizione Italia Meridionale

Bari e la Puglia saranno rappresentate nel Parlamento Europeo da sei deputati, risultato delle elezioni dell’8 e 9 giugno che hanno determinato il nuovo emiciclo comunitario. In testa alle preferenze c’è l’ex sindaco di Bari, Antonio Decaro, che ha ottenuto circa 495.000 voti nella Circoscrizione Italia Meridionale (Puglia, Campania, Abruzzo, Molise, Basilicata e Calabria), portando il Partito Democratico al primo posto nel Sud. Nel capoluogo pugliese, Decaro ha raccolto 59.000 voti.

L’altro europarlamentare barese sarà Michele Picaro, consigliere regionale di Fratelli d’Italia. Picaro, già consigliere comunale di Bari, ha ottenuto oltre 52.000 preferenze, di cui quasi 6.000 nella città di Bari. Tra gli eletti pugliesi ci sono anche Francesco Ventola, consigliere regionale della Bat per Fratelli d’Italia, e Chiara Maria Gemma, docente all’Università di Bari e collega di partito. L’onorevole salentina ha ottenuto la riconferma per altri cinque anni a Bruxelles. Per il Movimento Cinque Stelle andranno in Europa Mario Furore, europarlamentare uscente di Foggia, e Valentina Palmisano di Ostuni.

LE PAROLE DI ANTONIO DECARO

Grazie.
Di fronte a un risultato come questo è difficile trovare le parole giuste.
L’affetto e la fiducia che mi avete consegnato mi affidano una responsabilità enorme.
Dai piccoli paesini e dalle grandi città, dai giovani e dagli anziani, dai sindaci, dai consiglieri comunali, dagli amministratori tutti, dai sostenitori di sempre e da chi mi ha conosciuto solo in questi ultimi mesi.
Vi porto tutti nel cuore.
Continuerò ad essere “il sindaco” che avete conosciuto e che avete scelto, solo di una comunità più allargata. Abbiamo tanto lavoro da fare in Europa per il Sud ma non abbiamo paura, perché i sindaci sanno che dal giorno dopo le elezioni si comincia a lavorare per non tradire la fiducia di chi ti ha votato.
Vi porterò con me, primi cittadini d’Europa.
LE PAROLE DEL GRUPPO PUGLIESE DI FRATELLI D’ITALIA 

“Non era né scontato né facile, ma essere riusciti ad eleggere al Parlamento Europeo due nostri amici e colleghi, Francesco Ventola e Michele Picaro, è la migliore dimostrazione che l’attività politico-amministrativa svolta in Consiglio regionale dal gruppo di Fratelli d’Italia non solo è stata recepita dai pugliesi, ma anche premiata. “Non possiamo che essere orgogliosi e soddisfatti per questo risultato, mai raggiunto prima e che ci dà una spinta più forte per continuare con sempre più determinazione la nostra opposizione al governo Emiliano e a questa maggioranza rosso-gialla. “A Francesco e Michele i nostri migliori auguri di buon lavoro a Bruxelles.”

LE PAROLE DI VALENTINA PALMISANO

Amici e sostenitori,
insieme abbiamo raggiunto un risultato incredibile che solo un mese fa sembrava impossibile. Un risultato ottenuto grazie alle idee e alla forza di una squadra di donne e uomini semplici, come me, con grande motivazione e voglia di fare bene per i cittadini.
Voglio ringraziare di cuore tutti voi e tutte le 43.000 persone che hanno scritto il mio nome in queste elezioni europee.
Durante questo mese di campagna elettorale, il vostro sostegno e affetto sono stati per me un’energia incredibile.
Adesso, insieme, porteremo la voce del Sud a Bruxelles.