ARPAL: Job day “Living and working in Malta”

EURES Puglia, EURES Malta e ARPAL Puglia - Centro per l’Impiego di Brindisi insieme per opportunità di lavoro in ambito europeo

“Living and working in Malta”:  è questo  il nome del job day che si terrà il prossimo 7 novembre, presso la Sala Conferenze del Coordinamento Territoriale, sita in via Tor Pisana, 114 a Brindisi.

L’evento, organizzato da EURES Malta ed EURES Puglia, in collaborazione con ARPAL Puglia – Centro per l’Impiego di Brindisi, rappresenta un’ interessante occasione per tutti coloro che sono alla ricerca di un lavoro, vogliono affrontare nuove sfide e sono incuriositi dalla possibilità di fare un’esperienza in un contesto internazionale, in particolare europeo.

L’evento “Living and working in Malta” è teso a fornire tutte le informazioni necessarie sulle opportunità di lavoro e sul vivere a Malta, sui servizi offerti da EURES MALTA all’interno dei servizi per l’impiego  e sulle numerose posizioni aperte nei tre settori – chiave dell’ospitalità e del turismo che assorbono il maggior flusso di lavoratori italiani verso Malta:

  • hotel and catering industry
  • customer care 
  • gambling and betting 

Per poter partecipare al job day, che si svolgerà interamente in lingua inglese, è necessario registrarsi preventivamente al link https://bitly.ws/XLEY   indicando la sessione di preferenza (sessione mattutina dalle ore 10.30 alle 14.00 o pomeridiana dalle ore 15.00 alle 18.00).

Al termine delle sessioni informative, gli utenti interessati potranno accedere ad un incontro personalizzato con i consulenti di Eures Malta.

EURES (European Employment Services – Servizi europei per l’impiegoè una rete di cooperazione formata dai servizi pubblici per l’impiego, a cui partecipano anche i sindacati e le organizzazioni dei datori di lavoro, che, dal 1994, si occupa di facilitare la libera circolazione e fornire il necessario supporto a coloro che cercano lavoro in ambito europeo, aiutando gli utenti per gli aspetti pratici, giuridici, amministrativi che riguardano la mobilità del lavoro in UE e fornendo loro notizie utili su come soggiornare all’estero.

“La rete EURES, rappresenta un settore strategico di particolare rilievo all’interno dei servizi IDO (incontro domanda – offerta  di lavoro) messi a disposizione dai Centri per l’Impiego” – afferma  la Dott.ssa Anna Loparco, Responsabile Unico P.O. dell’Ambito territoriale di Brindisi e Provincia – “Il nostro lavoro, infatti, non si ferma all’ambito locale ma verte anche ad un contesto territoriale a più ampio respiro, come quello europeo. Siamo particolarmente soddisfatti” – continua Loparco –  di poter dare il nostro contributo al fine di offrire a tutti i cittadini concrete possibilità di sviluppo delle competenze in un contesto europeo.

L’evento infatti, proposto dal servizio EURES della Regione Puglia (dott. G. Lella EURES Line Manager) rientra nella strategia della “fair” mobility per tutti, in linea con i principi del Pilastro europeo dei diritti sociali, con l’Anno europeo delle Competenze e, in occasione del 30 anniversario del Mercato Unico”.